SAPERE BERE la cultura del bere responsabile di Fulvio Piccinino

maggio 18, 2011

sapere bere di Fulvio Piccinino

.

E’ USCITA LA SECONDA EDIZIONE

Un viaggio attraverso l’universo del bere in tutte le sue declinazioni: fermentati,
distillati e liquoristica, illustrando materie prime, processo produttivo,
storia e indicatori di qualità.
Una parte importante del libro è dedicata ai cocktail, prodotti della fantasia
e della creatività di grandi barman.Vengono esposti partendo dalla loro
storia per arrivare alla miscelazione, spiegata passo a passo, sia a parole che
in foto, per poterli replicare in maniera fedele, ricordando che “bere miscelato
è bere moderato” e tenendo presente l’aspetto sano e socializzante
del bere responsabile e consapevole.
Un progetto a 360° nato dall’intuizione di un barman professionista e sommelier,
stanco dei continui attacchi mediatici a vino e distillati.
Barolo & Co
“Bere miscelato è bere moderato” (…) Piccinino lo riporta in voga.
Bargiornale
Non c’è bevanda alcolica che sfugga all’esame dell’autore.
DeVinis
Fulvio Piccinino, torinese, nasce nel 1967, per lungo tempo si è occupato di
vendite presso una multinazionale birraria, per poi passare dietro al banco
dove ha iniziato, come barman AIBES, ad appassionarsi al bere miscelato ed alla
merceologia collegata.
Nello sviluppo dell’attività professionale ha conseguito la qualifica di sommelier
professionista con AIS, per poi dedicarsi all’insegnamento presso scuole alberghiere
e istituti professionali. In questo ambito ha sviluppato il progetto Saperebere.

http://www.saperebere.com/libro.htm

.

bio cocktail origine Fulvio PICCININO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: